La Storia del Caffè

Le Origini del Caffè

Il caffè è una bevanda antichissima, ricca di fascino ed intrisa di profondi significati.

Le origini dei profumati chicchi tostati si perdono nel tempo, alle volte intrecciandosi con la leggenda, ma appare assodato che da secoli gli esseri umani gustino l'infuso energetico.

Nel 1400 la bevanda era già assai diffusa nello Yemen ed in particolare nella città di Mokha, dove si narra venissero prodotti i migliori chicchi, e quale incoronazione suprema il suo nome è stato associato alla popolarissima macchinetta per il caffè.

Gli europei hanno dovuto attendere il Seicento per apprezzare il sapore della bevanda scura, gustata nei caffè che sono divenuti luoghi privilegiati per le conversazioni, gli scambi d'idee ed i confronti culturali.

Nelle caffettierie delle grandi città europee sono, infatti, nati movimenti artistici, dottrine politiche, prestigiosi giornali, oltre ad infiniti momenti di gioia conviviale.